Le arti del Napoli teatro Festival: a Run Radio “Fuori scena”

15.05.19

Il format ideato dagli allievi del Master in Radiofonia Unisob.
Ogni mercoledì alle 15 un’ora di anteprime e anticipazioni sull’evento culturale

Musica, poesia, movimento e passione: sono gli ingredienti della prima puntata di “Fuori scena ”, in onda mercoledì  15 maggio dalle ore 15 alle 16 su RunRadio, (runradio.it), l’emittente web dell’università Suor Orsola Benincasa. Il podcast del programma sarà pubblicato sul sito del Napoli Teatro Festival Italia da giovedì 16 maggio.

Il format d’avvicinamento al Festival è frutto della partnership tra l’università Suor Orsola Benincasa e Il Napoli Teatro Festival Italia. Ideato e realizzato dagli allievi del master, sarà trasmesso per cinque mercoledì su Run Radio è condotto da Ada Franzesi, Rosalba Chiarchia e Roberta Sautto; in redazione Martina Amitrano, Chiara Baistrocchi, Ardea Maglio e alla produzione tecnica e musicale Ivan Ugolini e Giovanni Colace.

E’ un “coming soon” del Festival, raccontato dai registi e interpreti che si estende a tutte le sezioni che compongono la manifestazione. Nella prima puntata il focus sarà sui laboratori I cinque sensi dell’attore di Massimo Munaro e Natural presence del coreografo Michalis Theophanus.
Ai microfoni di Fuori Scena, inoltre, Martina Amitrano e Chiara Baistrocchi intervisteranno Davide Scognamiglio e Adriana Follieri: i responsabili del progetto Foodistribution amnestia dell’associazione Manovalanza parleranno dei laboratori Luce e Teatro Sociale di comunità.

Inoltre il coreografo e ballerino  Kenji Takagi anticiperà i contenuti del laboratorio La spontaneità del movimento da lui diretto che si terrà l’8 e il 9 giugno.Nella prossima puntata sarà dato ampio spazio alla “Francia in scena” con approfondimenti sul progetto coreografico e multimediale “DI GRAZIA!” con la direzione artistica di Alexandre Roccoli.

Gli allievi del Master sono coordinati da Alfredo d’Agnese, Antonio D’Amore, Barbara Della Salda e Carlo Mancini.

COMMENTI

Vuoi dire la tua?