DEEP IN THE MUSIC: STATUE PER BRITNEY SPEARS

17.06.20

Si rinnova l’appuntamento di Deep In The Music, il programma di Run Radio dedicato alla musica internazionale che vi farà compagnia ogni mercoledì alle 18:00.

L’EUROVISION SONG CONTEST 2021 SI SVOLGERA’ A ROTTERDAM: Lunedì 15 giugno, è arrivata l’ufficialità della location e delle date della prossima edizione dell’Eurovision Song Contest. La celebre competizione si svolgerà dal 18 al 22 maggio 2021 a Rotterdam. L’appuntamento è quindi nella città che avrebbe dovuto ospitare l’edizione 2020, poi trasformata in un nuovo format a causa della pandemia da Coronavirus. Lo scorso 16 maggio, infatti, si è svolto Europe Shine a Light, uno show (senza gara) che ha unito virtualmente gli artisti che avrebbero dovuto partecipare alla competizione. In questa occasione, Diodato ha rappresentato il nostro Paese e ha regalato a tutta Europa un’esibizione da brividi della sua Fai Rumore, cantata all’interno di un’Arena di Verona vuota. Gli organizzatori dell’Eurovision hanno confermato che l’edizione 2021 si terrà comunque a Rotterdam (vista la vittoria dello scorso anno dell’olandese Duncan Laurence): «Abbiamo davanti a noi un anno per esplorare tutti gli scenari con le parti coinvolte e per poter realizzare lo show. Per il palco utilizzeremo quello che avevamo già preparato quest’anno. A parte questo, tutto dipenderà da ciò che sarà possibile fare l’anno prossimo e dalla disponibilità delle persone coinvolte». Non è ancora noto se chi avrebbe dovuto partecipare all’edizione di quest’anno sarà automaticamente considerato in gara per l’anno prossimo. Staremo a vedere… 

IL RITORNO DEI SUM 41 IN ITALIA: Lunedì 15 giugno, gli amanti del punk-rock hanno festeggiato l’arrivo di una bella notizia. I Sum 41 torneranno dal vivo in Italia al Bay Fest 2021.

Ma non è tutto qui. Infatti, il celebre festival al Parco Pavese di Bellaria/Igea Marina torna il prossimo anno con una giornata in più, ribattezzata “warm-up”. Si tratta di un giorno all’insegna della musica. Ma pure delle attività che danno ancora più valore a un festival punk-rock: lo skateboard, la birra e il mare. Il prossimo anno, quindi, nei giorni subito precedenti a Ferragosto (dall’11 al 14 agosto) ci sarà un vero e proprio ritrovo per gli amanti della musica. E i Sum 41 sono un nome davvero perfetto per questo ritorno.

La band ha dovuto interrompere la propria tournée (il No Personal Space Tour) a causa della pandemia da Coronavirus. Proprio in questi giorni stanno annunciando le nuove date di recupero, compresa quella al Bay Fest 2021.

In queste ultime settimane, comunque, i componenti della band hanno trovato il tempo per stare vicini al loro pubblico. Sul canale YouTube dei Sum 41 sono presenti le studio session di alcuni tra i loro brani più celebri.

 

LA PETIZIONE PER COSTRUIRE STATUE DI BRITNEY SPEARS: In Louisiana alcune persone hanno dato il via a una petizione per sostituire le statue confederate con una che onorasse «un vero eroe»: Britney Spears.

E il web sta prendendo l’ipotesi in maniera decisamente seria: più di 25.000 persone hanno firmato, e i numeri sono in crescita.

«Prima di diventare una delle popstar più importanti e influenti del mondo, Britney Spears viveva la vita in una piccola città del sud con il nome di Kentwood, Louisiana», si legge nella petizione indirizzata al governatore John Edwards e ad altri legislatori. «Si è già guadagnata la sua stella sulla Walk of Fame di Hollywood, e ora è giunto il momento per il suo stato natale di onorarla come merita».

Nelle ultime settimane, i manifestanti di tutto il mondo hanno rovesciato statue a sfondo razziale nelle manifestazioni per la morte di George Floyd.

Diamo un’occhiata alle classifiche!

TOP 3 INDIE:

1) PINGUINI TATTICI NUCLEARI – RIDERE

Dopo lo straordinario successo di RINGO STARR, certificato disco di platino, con cui la band ha raggiunto il podio alla 70esima edizione del Festival di Sanremo, i Pinguini Tattici Nucleari tornano a sorprendere con una nuova perla. RIDERE è un pop nostalgico, che omaggia tutte le piccole e grandi cose che continuano ad esistere anche dopo la fine di una relazione

2) GAZZELLE – ORA CHE TI GUARDO BENE

Il cantautore romano Gazzelle ritorna con un pezzo che parla di cose minime, semplici ma importanti, che si riscoprono e a cui si dà valore solo guardandole bene. Il brano è stato realizzato per supportare i fan durante questo delicato periodo.

3) GALEFFI – MONOLOCALE

Un brano delicatamente erotico, dove storie private e personali diventano ora di tutti, trovando il loro spazio tra metri quadrati d’amore dove c’è anche l’amara rassegnazione alla fine.

TOP 3 USA:

1) DABABY FT. RODDY RICCH – ROCKSTAR

 

Il brano è estratto dell’album intitolato “BLAME IT ON BABY”, il terzo in studio, a cui hanno partecipato artisti del calibro di Future, Quavo, Megan Thee Stallion, YoungBoy Never Broke Again, A Boogie wit da Hoodie e Ashanti. Ad anticipare il disco il singolo “FIND MY WAY”, accompagnato da un mini film di 10 minuti diretto da Reel Goats che ha già superato 11 milioni di visualizzazioni su YouTube.

2) MEGAN THEE STALLION FT. BEYONCE – SAVAGE

 

Remix del brano trend sulla piattaforma TikTok, che vede la collaborazione di una delle più grandi popstar del mondo. I guadagni del remix realizzato dalle due cantanti texane sarà devoluto in beneficenza per la realizzazioni di cliniche e ospedali per l’emergenza COVID.

3) THE WEEKND – BLINDING LIGHTS

 

In questo brano dalle sonorità degli anni ’80, il cantante canadese prega la sua amata di non lasciarlo, perché solo lei è in grado di salvarlo e di insegnargli ad amare. È una dichiarazione d’amore in cui The Weeknd afferma che senza di lei non riesce a vedere bene intorno a sé, non è in grado di addormentarsi e la città gli sembra deserta.

 

COMMENTI

Vuoi dire la tua?