PER RICOMINCIARE: TRA MADRE FACTORY E TEATRO SICURO!

25.06.20

TEATRO: “RACCONTI PER RICOMINCIARE”!

Per gli amanti del teatro l’attesa è finalmente finita. Prima ancora che in città inizino gli appuntamenti del Napoli Teatro Festival, infatti, Vesuvioteatro.org, con il coordinamento artistico di Giulio BaffiClaudio Di Palma, ha ideato e promosso il progetto “Racconti per ricominciare”, percorsi teatrali brevi ed itineranti in scena da oggi, 25 giugno fino al 12 luglio in 10 luoghi suggestivi della Città Metropolitana di Napoli e della Regione Campania. L’iniziativa nasce dalla volontà di far ripartire il teatro dal vivo, nell’assoluto rispetto delle norme in vigore. In un determinato spazio delle affascinanti location campane scelte (tra cui il Museo Ferroviario di Pietrarsa tra Napoli e Portici, Villa delle GinestreTorre del Greco, Villa Fiorentino a Sorrento) ciascuno dei sessanta attori e attrici coinvolti proporrà un racconto di non oltre 15 minuti. Gli spettatori saranno suddivisi in gruppi di 30 persone e, seguendo un itinerario prefissato, potranno assistere allo spettacolo dalla durata complessiva di un’ora. “Racconti per ricominciare” è quindi un modo per tornare al teatro in sicurezza, non solo accogliendo le attuali norme di distanziamento fisico ma anche trasformandole in un’occasione per una nuova creatività.

MADRE FACTORY ESTATE 2020! 

Il 17 Giugno 2020 è finalmente iniziata la seconda edizione dell’evento Madre Factory presso il Museo Madre di Napoli che proseguirà fino al 13 Settembre 2020. L’evento include laboratori e workshop dedicati completamente all’arte sia per adulti che per bambini e che quest’anno è stato realizzato in onore di Gianni Rodari, per celebrare il centenario della sua nascita. E’ possibile accedere ai laboratori gratuitamente ma su prenotazione e in più sono organizzati in cicli settimanali dal mercoledì al sabato, su due turni: dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 19:00. Mentre ogni domenica, sempre negli stessi orari, sarà possibile iscriversi per la singola giornata e partecipare ai laboratori per genitori e figli. Tra oggi e domani nel programma è possibile partecipare al workshop “Scatola magicainsieme al fotografo Mario Spada: una vera e propria full immersion nelle tecniche del processo di costruzione di una fotografia, sia dal punto di vista tecnico sia da quello estetico. L’evento si chiuderà con “Madrefactory Reporter” in cui Antonio Biasiucci avvicinerà i partecipanti alla fotografia e al racconto per immagini.

I NOSTRI CONSIGLI: COSA GUARDARE IN TV!

Di seguito riportiamo tre proposte dalla programmazione televisiva dei prossimi giorni.

Giovedì 25 giugno su Italia 1, alle ore 21:30, potrete vedere la prima parte di “L’incredibile Hulk”: famosa in tutto il mondo, è la storia di Bruce Banner, uno scienziato, a cui un’esposizione accidentale ai raggi gamma ha provocato una mutazione genetica e sconvolto la sua esistenza. Ogni qualvolta le emozioni lo assalgono, Bruce si trasforma in Hulk, mostro verde dalla forza smisurata.

In pieno weekend, nella serata di sabato 27 giugno, alle ore 21:25 su Rai 3 andrà in onda “I soliti ignoti”, film del 1958, che vede partecipi nomi illustri del cinema quali V. Gassman, C.Cardinale, T.Murgia, Totò ed altri. La trama riguarda uno scombinato quartetto di ladri di mezza tacca, i quali tentano un furto ad un monte di pegni periferico. Il colpo va a buco, ma decidono di intrattenersi con una mangiata.

Per concludere vi segnaliamo un film del 2005, che sarà trasmesso lunedì 29 giugno su Canale 20 alle ore 21:00, il celebre King Kong. La storia riguarda il regista indipendente Carl Denham che tenta di risollevare le sue sorti girando un documentario nella sconosciuta Skull Island, al largo di Sumatra. Giunto a destinzione, si imbatte in tribù selvagge, animali preistorici ma soprattutto in un enorme gorilla, King Kong, il quale sembra avere, però, un feeling particolare con la bella Anne.

 

COMMENTI

Vuoi dire la tua?