Tutti al mare con le news musicali di #Italia

06.07.20

La settimana di Run Radio riparte, come ogni lunedì alle 11:00, con #Italia, il format interamente dedicato alla musica italiana.

Ecco tutte le novità!

Dall’Imu alla carta d’identità, al bonus musica: le novità del decreto Rilancio

Nella “volata” verso il via libera in prima lettura alla Camera il decreto Rilancio preme sul fronte dei bonus. Dal contributo di 200 euro una tantum per le lezioni di musica per i figli under 16, per i nuclei con Isee sotto i 30 mila euro, allo sconto fino al 20 per cento delle aliquote e delle tariffe delle entrate tributarie e patrimoniali.Sono due delle novità introdotte con due emendamenti al provvedimento, nel passaggio in Commissione Bilancio di Montecitorio.

Un primo emendamento, a prima firma Mancini (Pd) e sottoscritto dagli altri gruppi, istituisce un bonus di 200 euro per lezioni musica under 16. L’aiuto viene erogato a condizione che il pagamento sia tracciabile e che l’iscrizione ai corsi di musica sia precedente al 23 febbraio di quest’anno. Vale anche per chi si iscrive a bande e cori.

 

Tutti gli importanti ritorni e gli altrettanti interessanti debutti musicali di questo settimo mese dell’anno:

“Luglio col bene che ti voglio” cantava Riccardo Del Turco nell’estate del ’68, in un momento storico così incerto torniamo a proporvi le consuete uscite degli album italiani previste per il mese di Luglio 2020. In un’estate senza concerti, in questa timida ripartenza, le risorse dell’industria discografica si concentrano sui progetti musicali a partire da mercoledì 1 con “Pezzi di vetro“, l’Ep che ha segnato il ritorno del rapper Gianluca Iannetti, alias Grein che arriva a un anno di distanza dalla pubblicazione del suo album d’esordio “MCMXCIX”.

Per venerdì 3, invece, abbiamo assistito  ai ritorni di Giacomo Giuseppe Romano, in arte Jake The Smoker, con “Ho fatto tardi“ e il quarto lavoro in studio di Chiara Galiazzo, intitolato “Bonsai (come fare le cose grandi in piccolo)“, impreziosito dalla presenza di nove tracce inedite, anticipato dal singolo “Non avevano ragione i Maya“ e dai precedenti “L’ultima canzone al mondo“ e “Pioggia viola“ feat. J-Ax.

Infine, a chiudere la lista di uscite già ufficializzate di questo Luglio 2020 è “Caldo“, il primo album realizzato in coppia da Mambolosco e Boro Boro, reduci dai positivi consensi di “Twerk” e “Lento”. Questo è quanto già annunciato, in attesa di ritrovarci a settembre con una sostanziale incetta di nuovi lavori di cui parlare, tutti da ascoltare.

 

Per concludere diamo un’occhiata alla Top 3 delle hit di questa settimana!

 

1)MEDITERRANEA- IRAMA

Brano che vuole comunicare in modo semplice qualcosa di profondo al pubblico. Irama  sceglie uno stile declamatorio molto immediato, proprio per consentire una comprensione a più persone possibili.

Irama sembra evocare una notte di festa: non è preciso né specifico per quanto riguarda l’ambientazione del brano, ma è chiaro che si tratta di un contesto leggero dove ci si può abbandonare liberamente alla musica. I ritmi incalzanti scelti per accompagnare le parole sembrano confermare quest’ipotesi.

 

2)BALLA PER ME – JOVE FEAT TIZIANO FERRO

Il brano sembra una celebrazione della vita e della musica, sembra trasmettere il messaggio che nei momenti più bui e tristi, bisogna liberare la mente e ballare, ballare e ballare. Il ballo viene visto come una sorta di terapia.

 

3)KARAOKE- BOOMDABASH FEAT ALESSANDRA AMOROSO

Un singolo con un significato e un messaggio molto importante: “Karaoke è un inno alla vita, un grido di speranza connotato da una passionale voglia di rinascita, come se fosse il primo giorno di una nuova estate.

 

COMMENTI

Vuoi dire la tua?