Deep In The Music: The 1975 ritornano in Italia!

15.07.20

Si rinnova l’appuntamento di Deep In The Music, il programma di Run Radio dedicato alla musica internazionale che vi farà compagnia ogni mercoledì alle 18:00.

IN ARRIVO UN NUOVO REALITY CON OZZY OSBOURNE E FAMIGLIA: Ozzy Osbourne e famiglia si stanno preparando per spaventarti per benino. Ozzy, Sharon e Jack tornano il 2 agosto con un nuovo show su Travel Channel dal titolo The Osbournes Want to Believe. La serie sarà tutta incentrata sul paranormale. Secondo una descrizione del reality, ogni episodio (della durata di un’ora) vedrà Jack proiettare clip di eventi inspiegabili. Dagli avvistamenti di UFO a poltergeist, bambole raccapriccianti e altri fenomeni inspiegabili per la sua gente. «I miei genitori hanno sempre vissuto al limite, anche quando si trattava di credere nel soprannaturale», ha detto Jack in una dichiarazione. «Ma sono convinto che non abbiano visto abbastanza prove. Così ho deciso di far vedere loro i filmati più innegabili catturati dalla fotocamera, compresi alcuni girati da me. Sarà un classico raduno degli Osbournes!», ha continuato. Ozzy Osbourne e Sharon daranno un’occhiata ai video di Jack e li commenteranno. L’anteprima della serie promette di includere «le loro reazioni oltraggiosamente divertenti».

SHAGGY PRESENTA HOT SHOT 2020: Cosa si può aggiungere a una hit come Boombastic di Shaggy? 100 milioni e passa di stream, bastano due note iniziali è subito festa in spiaggia e mojito in mano. Dal 1995 a oggi. Oppure come si potrebbe cambiare Oh Carolina o It Wasn’t Me? E perché farlo poi? Queste domande se le è fatte anche l’autore ovvero MR Lover Lover– Shaggy. A un certo punto Shaggy però ha deciso che il suo grande successo del 2000, l’album Hot Shot (oltre 10 milioni di copie vendute nel mondo), andava in qualche modo celebrato. Così è nato Hot Shot 2020. Alcuni dei suoi più grandi successi rivisitati e altri brani come Algoritmo con il rapper torinese Willie Peyote, prodotto da Don Joe e il suo nuovo singolo Banana con Conkarah. L’occasione è perfetta per riflettere su tutta la carriera e la vita di Orville Richard Burrel (questo il suo vero nome), nato a Kingston nel 1968

THE 1975 ANNUNCIANO LA DATA ITALIANA: Dovevano suonare in Italia a ottobre, precisamente il 19, ma hanno appena annunciato il nuovo appuntamento: i The 1975 saliranno sul palco del Fabrique il 26 febbraio 2021. I biglietti precedentemente acquistati rimangono validi per il nuovo appuntamento. Matt Healy parla dell’ultimo disco Notes on a Conditional Form e spiega come saranno i concerti ora che la band ha collaborato con Greta Thunberg. «Non possiamo permetterci di dedicarci a espressioni artistiche obsolete». Notes è sembrato da subito uno dei dischi più divisivi del gruppo. Lungo e tortuoso, dovrebbe completare l’album più diretto e coeso del 2018, A Brief Inquiry Into Online Relationships. Anche il titolo è pensato per spiazzare chi dopo il precedente si aspettava un finale pulito e ordinato. «Il titolo A Brief Inquiry è nato per orientare la percezione che la gente aveva dell’album», dice. «Era come un saggio. Ho fornito una chiave di lettura. Notes on a Conditional Form è l’esatto opposto. Non ha alcun significato». Fare l’opposto di quel che la gente s’aspetta è il modus operandi di Healy dai tempi del debutto omonimo del 2013, un disco pop-rock massimalista che ha fatto sì che la band venisse associata a un’ondata di nostalgia per la new wave.

E ora diamo un’occhiata alle classifiche!

TOP 3 INDIE:

1) ERNIA – SUPERCLASSICO Melodico, orecchiabile e irresistibilmente ironico, Superclassico si candida a essere una perfetta colonna sonora del momento grazie all’azzeccata metafora che paragona i tradizionali tira-e-molla di un amore tormentato a un derby di coppa, un “superclassico” in gergo calcistico, appunto. Grazie al sound a cura di Marz e Zef e a un ritornello trascinante, Superclassico è un brano non convenzionale e difficile da dimenticare.

2) PINGUINI TATTICI NUCLEARI – RIDERE Dopo lo straordinario successo di RINGO STARR, certificato disco di platino, con cui la band ha raggiunto il podio alla 70esima edizione del Festival di Sanremo, i Pinguini Tattici Nucleari tornano a sorprendere con una nuova perla. RIDERE è un pop nostalgico, che omaggia tutte le piccole e grandi cose che continuano ad esistere anche dopo la fine di una relazione

3) FRAH QUINTALE – AMARENA Una canzone dalle sonorità pop che suona assolutamente fresca, nella quale emerge in modo esplosivo il gusto musicale, l’originalità e la personalità del cantautore italiano. Un brano che arriva all’esordio dell’estate, che dipinge immagini di vacanze italiane, da ballare e da cantare.

TOP 3 UK:

1) JAWSH 685 FT. JASON DERULO – SAVAGE LOVE (LAXEN SIREN BEAT) Il brano è stato utilizzato in oltre 55 milioni di contenuti su TikTok in poche settimane, tra cui video di celebri personaggi del mondo della musica e dello spettacolo come Lizzo, Jessica Alba e le star di TikTok Addison Rae, Tony Lopez, Charli D’Amelio che hanno contribuito a fargli raggiungere il vertice delle classifiche Shazam in tutto il mondo, conquistando le prime 25 posizioni in 30 Paesi, incluso la #2 della classifica Global Shazam. La canzone ha anche totalizzato oltre 17 milioni di stream Spotify e oltre 8 milioni di visualizzazioni su YouTube.

2) DABABY FT. RODDY RICCH – ROCKSTAR Il brano è estratto dell’album intitolato “BLAME IT ON BABY”, il terzo in studio, a cui hanno partecipato artisti del calibro di Future, Quavo, Megan Thee Stallion, YoungBoy Never Broke Again, A Boogie wit da Hoodie e Ashanti. Ad anticipare il disco il singolo “FIND MY WAY”, accompagnato da un mini film di 10 minuti diretto da Reel Goats che ha già superato 11 milioni di visualizzazioni su YouTube.

3) LADY GAGA FT. ARIANA GRANDE – RAIN ON ME Il nuovo brano di due star della musica pop internazionale che sta scalando le vette delle maggiori classifiche mondiali, risultando il brano più ascoltato del momento nel mondo. Le due popstar statunitensi entrambe di origini italiane hanno realizzato un video particolare e variopinto.

COMMENTI

Vuoi dire la tua?