L’OMAGGIO DI BUONA LA PRIMA A NAYA RIVERA

16.07.20

CHI ERA NAYA RIVERA?

È drammaticamente scomparsa da qualche giorno lasciando un vuoto incolmabile nei cuori dei suoi fan, la giovane attrice e cantante statunitense Naya Rivera. Impossibile per noi di Buona la Prima non ricordare la stella della televisione americana ripercorrendo brevemente la sua carriera, stroncata dall’annegamento nel Lago Piru. Dopo alcuni spot pubblicitari e piccoli cameo sia cinematografici che in serie televisive come Willy il principe di Bel-Air, Otto sotto un tetto e Baywatch, la svolta del percorso di Naya arrivò nel 2009, quando venne scelta per interpretare la cheerleader Santana Lopez nella serie musical Glee. Grazie al successo dello show fu conosciuta e stimata in tutto il mondo, mostrando grandi doti attoriali. La sua carriera musicale iniziò invece nel settembre 2013, quando lanciò il suo primo singolo Sorry in collaborazione con il rapper Big Sean. Insomma, non possiamo che essere d’accordo con Demi Lovato, amica e compagna di set che l’ha definita nel suo ultimo post di Instagram, una “fonte d’ispirazione”.

 

CINEMA ALL’APERTO PER L’ESTATE

Un bel film e una location all’aperto sono un must dell’estate, quest’anno forse ancora di più! Ecco allora una lista dei luoghi di Napoli dove potrete assaporare i piaceri della settima arte:

-       i Quartieri Spagnoli nel Complesso del 500 propongono due mesi di proiezioni serali ma anche incontri con attori, attrici, registi, critici e appassionati di lungometraggi e documentari;

-       l’ex-Base Nato di Bagnoli, ogni weekend dal mercoledì alla domenica offre due grandi arene cinematografiche all’aperto da 200 posti ognuna;

-       la terrazza parcheggio del centro commerciale La Birreria diventa un drive-in gratuito per tutto luglio.

 

A PARIGI IL PRIMO DRIVE-IN GALLEGGIANTE

L’estate parigina rivela un’insolita attrazione a misura di Covid19: da metà luglio Bassin de la Villette, il più grande lago artificiale parigino che collega il canale dell’Ourcq al Saint-Martin, si trasformerà in un vero e proprio cinema galleggiante. Centocinquanta persone disposte per famiglie su 38 barche elettriche potranno guardare un film su maxi schermo di 16 metri per 9 nella riservatezza dell’imbarcazione ormeggiata sul canale. Fa sorridere, vista la circostanza, il nome di una delle pellicole in cartellone: «7 uomini a mollo» di Gilles Lellouche. Eppure quella francese è sicuramente una bella idea da cui prendere spunto!

 

NETFLIX E SKY: LE NOSTRE PROPOSTE

Per gli appassionati di serie tv segnaliamo le prossime uscite sulle varie piattaforme.

Su Netflix il 17 luglio arriverà Cursed, una re-immaginazione della leggenda Arturiana, raccontata attraverso gli occhi di Nimue, un’eroina teenager con un dono misterioso che è destinata a diventare la potente Dama del Lago. Dopo la morte della madre, conosce Artù, un giovane mercenario in missione per trovare Merlino e consegnargli una vecchia spada.

Disponibile dal 17 luglio, con episodi in uscita settimanalmente, la seconda parte della seconda stagione dell’anime Sword Art Online: Alicization. Ambientato nel 2020, gli episodi seguono le vicende delle migliaia di persone intrappolate nel virtual game MMORPG e di Kirito, un player solitario che cerca di uscire dal videogioco.

Infine segnaliamo che su Sky Atlantic sta per arrivare “Il complotto contro l’America“, l’adattamento in 6 parti dell’omonimo romanzo fantapolitico di Philip Roth del 2004. Il debutto della miniserie è previsto per venerdì 24 luglio. I sei episodi di questa prima stagione targata HBO, ci porteranno ad esplorare un’America diversa, dopo che negli anni 40′ le elezioni vedranno Roosevelt soccombere contro l’altro candidato, l’aviatore Charles Lindbergh.

 

COMMENTI

Vuoi dire la tua?