Valeria Frontone

Valeria Frontone, diplomata in Violino, Musica Corale e Direzione di Coro e all’Istituto d’Arte Compimento Medio di Composizione, svolge intensa attività concertistica come violinista, compositrice, direttore di coro e d’orchestra, sia in Italia sia all’estero.

Come violinista ha suonato in molte orchestre italiane; ha svolto attività di musica da camera in duo con chitarra e pianoforte; in trio con flauto o sax e pianoforte; in quartetto d’archi ed in formazioni orchestrali da camera; in qualità di direttore d’orchestra e di coro ha diretto tra gli altri: l’Orchestra dei Giovani Solisti Napoletani, la Nuova Orchestra Scarlatti di Napoli, l’Orchestra Francesca Caccini di Napoli, il coro Francesca Caccini di Napoli.

Tra le sue opere classiche più significative si cita l’Oratorio laico “Eleonora Pimentel Fonseca” per soli coro ed orchestra, eseguito nel 1998 in prima assoluta presso la Biblioteca dell’Istituto Eleonora Pimentel Fonseca diretto dalla stessa autrice, e le “Variazioni e contrasti su di un tema di Francesca Caccini” per violino e pianoforte. Da diversi anni si dedica alla musica leggera ed al jazz, mettendo a frutto le sue esperienze di musicista classica anche negli altri ambiti musicali.

Nel 2005 ha pubblicato in qualità di compositrice di musica e testi il cd “Unclosed” presentato presso la libreria La Feltrinelli di Napoli. Attualmente è presidente dell’associazione Donne Compositrici “Francesca Caccini” di cui è socia fondatrice dal 1997. Dal 2002 dirige la Scuola di Musica “Music&Arts” di Napoli. Nel 2011 esce per l’etichetta Fullheads e la distribuzione Audioglobe “Ossimora”, album che raccoglie le nuove composizioni dell’artista napoletana.

MySpace: Ossimora

Facebook: Ossimora